Crescere ancora, crescere insieme

Crescere ancora, crescere insieme

Crescere ancora, crescere insieme è lo slogan con cui Lino ha presentato la Stagione di Prosa del Teatro dei Marsi per l’anno 2017/2018, la sua prima alla guida dell’ufficio del teatro.

Un motto che racchiude dentro di sè un obiettivo ambizioso quello di far vivere il teatro 365 giorni l’anno attraverso un calendario ricco di appuntamenti e spettacoli che danno una soluzione di continuità alla programmazione dell’anno precedente.

Si tratterà di una stagione con una valenza notevole che segnerà la svolta per il Teatro dei Marsi, che si propone come struttura in grado di dialogare direttamente con gli artisti senza filtri. Un momento importante sarà dedicato alla sperimentazione grazie al coinvolgimento dell’Accademia teatrale di Roma che porterà a teatro nuovi linguaggi e nuove energie, attraverso un testo importante come quello del Riccardo III.

 

 

La Stagione sarà aperta da Massimo Dapporto il 10 novembre, con “Un borghese piccolo piccolo” per poi passare a Gioele Dix con “Il Malato Immaginario” di Moliere. Saliranno sul palco anche Umberto Orsini affiancato da Giuliana Lojodice che chiuderanno la stagione con “Copenaghen” e poi tanti altri nomi importanti come Ottavia Piccolo, Giulio Scarpati, Lorella CuccariniGiampiero Ingrassia ma anche Serena Autieri e Tosca d’Aquino.

 

Da qui è possibile scaricare il libretto degli spettacoli.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *