PERCORSI DI versi

PERCORSI DI versi

Il 21 marzo di ogni anno, si celebra la giornata mondiale della poesia, istituita dall’UNESCO nel 1999 e volta a celebrare una delle forme più belle e più antiche d’espressione dei sentimenti e delle passioni dell’uomo.

Per il 2017, la Fondazione Corriere della Sera, in collaborazione con il Teatro Franco Parenti e TIMreading, ha inviato all’Universitá Statale di Milano, un narratore d’eccezione: Simone Tangolo.

Simone, tra i corridoi, l’atrio ed infine il chiostro dell’Ateneo, ha rapito ed intrattenuto studenti e docenti giunti alla spicciolata. Con abilità e maestria di chi fa parte del “Teatro senza mura”, ha saputo coinvolgere ed accattivare i presenti, con le poesie da Saffo a Emily Dickinson, da Tasso a Shakespeare, per finire poi a declamare tutti insieme “La quiete dopo la tempesta” di Giacomo Leopardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *