Fausto Amodei - La Fanfaneide

All’armi all’armi
all’armi fanfascisti
non solo democristi.

A noi ci fan fanfare un presidente
e noi lo fanfaremo a tutti i costi
colle teorie degli estremisti opposti
o della maggioranza silenziosa.

O fanfalangi di fanfaniani
formiamo uniti il nuovo « Opus Dei »
se perderem muoia Fanfani
assieme a tutti i filistei.

All’armi all’armi
serrati in un sol rango
balliamo il fanfandango.

Il presidente che noi fanfaremo
per cui noi lotterem fino alla morte
sarà sicuramente l’uomo forte
che il fato, anzi il fanfato, ci ha
indicato.

L’ordine nuovo che avrem domani
quando faremo il nuovo « Opus Dei »
ce lo garantirà Fanfani
con il Girotti e il Bernabei.

All’armi all’armi
con note forti e chiare
suoniamo le fanfare.

Per la prossima notte di Natale
al vecchio posto di Gesù Bambino
avremo un fanfanciullo piccolino
assiso in mezzo a un asino e ad un bue.

Noi siamo arditi, siamo fanfanti
Montecitorio è il nostro Pordoi
di posti all’ENI ce n’è tanti
se ne vuoi uno vien con noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *