MODERNEIDE. Oggidiani O Misoneisti?

“L’infinita diatriba tra tradizione e novità, tra “apocalittici e integrati”, tra le ragioni del passato e quelle del futuro, ripercorsa ironicamente in un recital con Lino Guanciale.
Lino Guanciale omaggia Modena con un recital tutto dedicato alla discussione interminabile, appassionata e spesso accesissima tra chi sostiene le ragioni di ieri e chi difende quelle di domani.
Memoria e utopia, eredità e novità, passato e futuro sono i due poli, spesso opposti, verso cui da secoli la nostra civiltà tende, azzuffandosi e riconciliandosi di volta in volta. E da questa continua tensione tra “apocalittici e integrati”, come li definiva Eco, chissà che non venga quella scintilla capace di accendere la nostra immaginazione a farci plasmare e migliorare la realtà.”

(Emilia Romagna Teatro)

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *